Maurizio Di Giulio

IMG-20211020-WA0014.jpg

Massaggio Antistress - Metodo del Dott. G. Leanti La Rosa

Il massaggio antistress nasce dall’esperienza del Dr. Giovanni Leanti La Rosa che, dopo aver studiato le più diverse tecniche di massaggio corporeo praticate in occidente ed in oriente, ha individuato le manovre più efficaci sia a livello fisico che psicologico realizzando una metodica di efficacissima incisività.

Questo massaggio rilassa, fa prendere coscienza delle parti del proprio corpo, stimola e sostiene la circolazione del sangue, della linfa e dei liquidi del corpo, migliora la respirazione, accompagna in un processo di superamento dello stress liberando energie che arrecano un notevole benessere psicofisico.

Ne traggono beneficio tutte le problematiche che derivano da sedentarietà, malposizioni in ufficio, sofferenze muscolo scheletriche e articolari, tensioni muscolari ed emozionali e in generale tutte le forme di disagio correlate con situazioni stressanti, come per esempio insonnia, stati depressivi, obesità (che spesso deriva da stress).

Infatti, in caso di cure dimagranti, si riceve notevole impulso dal massaggio antistress che rieduca ad una confidenza con la propria corporeità e fa prendere consapevolezza delle possibilità del corpo, facilitando così il processo di rimodellamento.

Va sottolineata, inoltre, la profonda necessità di ognuno di noi di ricevere stimoli corporei. Il massaggio antistress risveglia quella ancestrale memoria intrauterina che tutti conserviamo nei recessi della mente, permettendo così di nutrirci emozionalmente e rigenerarci energeticamente.

Praticato con oli di esclusiva origine vegetale di alta qualità, permette alla pelle di mantenere a lungo elasticità e tonicità, migliorando pertanto anche la componente estetica.

 

La riflessologia del piede metodo Zu

La riflessologia è la disciplina che si basa sul principio secondo cui l’intero psicosoma si proietta sul piede.

Infatti, tutti gli organi del nostro corpo trovano una corrispondenza in punti “riflessi” localizzati come in una “mappa” sulla pianta del piede.

L’approccio attraverso il massaggio del piede permette un’azione riequilibrante priva di controindicazioni e pertanto indicata anche a soggetti debilitati, bambini ed anziani.

La riflessologia ZU, in particolare, basa la sua azione, oltre che sulla stimolazione dei punti “riflessi”, anche sulla sollecitazione dei punti di agopuntura, senza – tuttavia – l’utilizzo di aghi.

Tale metodica di massaggio, se effettuata con costanza e da personale professionalmente preparato, apporta sicuro beneficio all’intero organismo riattivando e riequilibrando le energie sovente bloccate.